Marta de Luca

Psicologa


Marta de Luca, Psicologa, laureata in Psicologia Clinica e della Salute, psicoterapeuta psicodinamica in formazione presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia ad Indirizzo Dinamico SFPID. Specializzata in Psicologia dell’età adulta, si occupa di sostegno e consulenza psicologica individuale, supporto alla genitorialità, psicopatologia e psicodiagnostica, preparazione psicologica e respiratoria al parto, gestione di ansia e stress tramite l’utilizzo congiunto di colloqui clinici e tecniche di rilassamento, per accompagnare l’altro nel suo personale processo di ricerca di sé, sempre nel rispetto delle esigenze individuali.

Spesso, soprattutto nel nostro Paese, un’aura di scetticismo e di mistero avvolge la figura dello psicologo, con la tendenza a screditare o ad evitare di chiedere aiuto. Ma, se per la nostra salute fisica facciamo il meglio per noi stessi e per i nostri cari, mangiamo biologico, sano, facciamo sport ecc… perché non riservare lo stesso trattamento anche al benessere psichico, dal momento che la “serenità”, intesa in senso lato, rappresenta forse l’unica vera variabile che fa la differenza nel determinare la qualità della nostra vita? Forte dell’interazione sempre salda tra Mente e Corpo, la psicologia fornisce gli strumentinecessari per districarsi tra le difficoltà relazionali, sociali e individuali che caratterizzano la vita di tutti, lungi dall’operare una distinzione tra “sani” e “patologici”.

Molte professioni che si interfacciano con il pubblico possono attingere a nozioni di psicologia, comunicazione, comprensione empatica; spesso però queste conoscenze, seppur corrette, possono rischiare di allontanarsi dal primum movensdella psicologia, quello di comprendere con il fine ultimo di aiutare, distorcendo involontariamente o decontestualizzando quelle che sono peculiarità della professione e rischiando di farle diventare un mezzo di “persuasione” e/o giudizio dell’altro. Ciò che distingue invece uno psicologo, (e ancor più uno psicoterapeuta di orientamento psicodinamico), non sono solo gli anni di formazione, le esperienze pratiche obbligatorie di tirocinio, svolto a tu per tu con la sofferenza psicologica nelle sue più disparate declinazioni, ma anche e soprattutto nel caso della specializzazione in psicoterapia dinamica, i lunghi anni dedicati alla terapia personale e di gruppo come pazienti. Questo, tra gli altri, è stato il motivo che mi ha portato a scegliere di dedicarmi alla psicologia, non fermandomi alla laurea magistrale e all’abilitazione professionale, ma intraprendendo un ulteriore percorso quadriennale di specializzazione (per un totale di dieci anni di studio e formazione), fatto di lezioni tenute da specialisti di fama internazionale, pratica clinica, supervisioni, terapia di gruppo e terapia individuale; perché chi può comprendere davvero come aiutare l’altro, se non ha prima lavorato su di sé? Ricordando sempre che, l’ingrediente fondamentale per la comprensione empatica e l’aiuto dell’altro è, innanzitutto, l’umiltà, ma consapevole delle solide basi scientifiche della materia, credo fermamente nella missionsociale, prima che individuale, dello psicologo.

Durante il mio percorso, ho avuto modo di conoscere diverse realtà, svolgendo sul territorio di Lecce numerosi tirocini professionalizzanti presso Istituti di riabilitazione funzionale di gruppo, strutture di degenza psichiatrica, centri di salute mentale, e collaborando per più di dieci anni con l’Associazione Alzheimer Lecce. Ho inoltre approfondito le tecniche di rilassamento, in particolare il Training Autogeno,che, rispetto ad altre discipline, agisce contemporaneamente su corpo e mente, e permette di gestire autonomamente situazioni di crisi; ho acquisito la qualifica per la preparazione psicologica della donna durante la gravidanza, tramite il metodo RAT. Credo nella formazione continua, nel lavoro di equipe e nella scienza, intesa come progresso, per raggiungere il benessere, inteso non come totale assenza di male, ma come capacità di comprendere, gestire, attraversare e superare ogni stato emotivo che può turbare il nostro equilibrio.

Cell. 389-6241817