Vasetto aperto con crema di sesamo

Crema di sesamo? Assolutamente si!

FacebookTwitterPrintFriendly

 

Uno studio recente suggerisce che: “L’ardeh (crema di sesamo) potrebbe avere effetti favorevoli nel diminuire i fattori di rischio della malattia cardiovascolare (CVD) nel diabete II”.

Pensate che dopo SOLO 6 settimane di assunzione di 2 cucchiai di crema di sesamo (pura e semplice) sono cambiati in positivo molti importanti parametri del pannello lipidico come i trigliceridi, l’HDL-C, LDL-C, AIP ecc. Effetti antiiperglicemici, antiossidanti e capaci di abbassare alcuni parametri dei lipidi rendono questo prodotto un eccellente candidato per futuri studi nella speranza di definire meglio dosaggi e durata dell’integrazione. Ancora una volta la dieta mostra risultati senza precedenti che superano ogni aspettativa. Dobbiamo solo avere la forza, il coraggio e la passione di perseverare ed abbracciare uno stile di vita sano! L’armonia e’ ovunque. Chi cerca trova.

 

 Mirmiran P, Bahadoran Z, Golzarand M, Rajab A, Azizi F.Ardeh; (Sesamum indicum) could improve serum triglycerides and atherogenic lipid parameters in type 2 diabetic patients: a randomized clinical trial. Arch Iran Med. 2013 Nov;16(11):651-6
FacebookTwitterPrintFriendly

Commenti (0)

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*